I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie.

triplex338h.png

Gessica Notaro si racconta agli studenti

 

PORTO SANT'ELPIDIO (FERMO), 14 NOV - "La bellezza non è nell'anima, piuttosto è energia, ad ognuno arriva un feedback di ciò che sentiamo e se mi sento brutta anche gli altri mi vedono così e proveranno pena. Se mi sento 'figa' anche questo arriva e strappa un sorriso". Così Gessica Notaro, la 28enne romagnola aggredita con l'acido dal suo ex Eddy Tavares il 10 gennaio 2017, durante un incontro con i ragazzi dell'Iiss Carlo Urbani di Porto Sant'Elpidio. "Ogni cosa che ci accade ha un senso e paradossalmente anche se non riusciamo a comprenderne il significato succede sempre per il nostro più alto bene - ha detto -. Parlo con giovani perché sono in una età in cui costruiscono i rapporti sentimentali, valutano i rapporti tra i genitori. In genere porto la testimonianza nelle scuole medie, anche alle elementari. I ragazzi sono molto smart e veloci e fanno domande interessanti. Le loro domande spesso mi fanno riflettere". Notaro domani sarà al processo di appello che vede imputato il suo ex per lesioni e stalking.

Di seguito la rassegna stampa.

 

         

 

         

 

      

 

          

 

           

 

        

 

 

Joomla templates by a4joomla